copertina pagina precedente ricerche pagina avanti pagina indietro

1927
olio su cartone
cm 48 x 28
collezione privata

La zona milanese dei bastioni di Porta Venezia ricorre spesso nella produzione di Sassu: l’artista poteva infatti osservarla direttamente dal ballatoio della sua abitazione di piazza Oberdan. La rappresentazione della realtÓ urbana che lo circonda, tema tipico del futurismo, Ŕ qui restituita con una particolare evidenziazione dei volumi, geometrizzati e sottolineati da cromie blu, verdi, bianche, gialle e rosse, stese a tinte piatte. Sempre del 1927 Ŕ un analogo Studio per Porta Venezia, di dimensioni minori, eseguito a matita colorata su carta..